CloseOption Knowledgebase

Impegnarsi nel forex trading dà la possibilità di partecipare a un mercato mondiale con un moltissimo potenziale.

Il forex si è guadagnato la reputazione di generare guadagni rapidi grazie al suo fascino tra i day trader. In realtà, è molto simile a qualsiasi altro mercato globale in termini di complessità e concorrenza.

È necessario comprendere il mercato e mettere a punto il proprio approccio al trading non solo per avere successo, ma anche per ottenere risultati costanti. Per trovare i punti ottimali di entrata e uscita e i tempi per l’acquisto e la vendita di valute, gli operatori del mercato forex impiegano una serie di strategie e approcci.

I ricercatori di mercato e i trader affinano e aggiornano continuamente le strategie per sviluppare nuovi approcci analitici per analizzare le fluttuazioni dei prezzi delle valute. Di seguito sono elencate alcune delle categorie fondamentali e dei principali tipi di strategie di trading comunemente utilizzate dai trader.

1. Il Trend Trading nel Forex

Uno dei metodi di trading sul forex più efficaci e semplici è il trend trading. Come suggerisce il termine, questa tecnica prevede il trading in linea con il movimento attuale dei prezzi. Per farlo in modo efficace, gli investitori devono prima determinare il movimento complessivo dei prezzi, la lunghezza e la forza.

Tutti questi indicatori indicheranno la forza delle tendenze attuali e quando è probabile che la tendenza si inverta. L’investitore non ha nemmeno bisogno di conoscere la direzione precisa o il momento dell’inversione di tendenza in una tecnica di trading di tendenza; tutto ciò che deve sapere è quando abbandonare la posizione esistente per ottenere un rapido profitto ed evitare perdite.

Quando un mercato si muove, ci saranno sempre piccole oscillazioni di prezzo che vanno contro la tendenza attuale. Di conseguenza, il trend trading supporta la strategia di lungo termine del position trading. Quando si opera in direzione di un chiaro schema, l’investitore deve essere disposto ad accettare piccole perdite, nella convinzione che, finché la tendenza di fondo viene mantenuta, i guadagni finiranno per superare le perdite. I trader di tendenza preferiscono i mercati che oscillano tra livelli di ipercomprato e ipervenduto con notevole regolarità per ovvie ragioni.

2. Il trading di ritracciamento nel Forex

Un ritracciamento si verifica quando il prezzo inverte la rotta per un breve periodo prima di proseguire nell’orientamento della tendenza principale.

L’analisi tecnica viene utilizzata dagli investitori per individuare probabili ritracciamenti e separarli dalle inversioni. Se un trader ritiene che un momentaneo calo o rialzo dei prezzi sia un ritracciamento, può scegliere di mantenere la propria posizione attuale, supponendo che la tendenza in atto prosegua definitivamente.

Considerando l’altro lato, se i trader ritengono che la volatilità del mercato sia un indicatore precoce di un’inversione di tendenza, possono scegliere di lasciare la posizione esistente e iniziarne una nuova in linea con l’inversione di tendenza.

3. Position Trading nel Forex

Il position trading è una tecnica in cui gli investitori mantengono le loro posizioni per un lungo periodo di tempo, che va da poche settimane a molti anni. Questa tecnica richiede ai trader di avere un’ampia prospettiva del mercato e di sopportare piccole oscillazioni del mercato che si oppongono alla loro posizione come approccio di trading a lungo termine.

I trader tendono a basare i loro punti di entrata e di uscita sulla valutazione fondamentale e sui segnali tecnici. Questa forma di trading richiede una maggiore pazienza e resistenza da parte degli investitori e non è adatta agli individui che cercano di fare un sacco di soldi in un ambiente di day-trading.

4. Grid Trading nel Forex

Il Grid trading è una strategia di trading di fuga che mira a trarre profitto da una nuova tendenza nel momento in cui emerge. Il Grid trading, a differenza di altri metodi di trading di fuga, non richiede la conoscenza dell’orientamento della tendenza.

I trader che utilizzano il metodo del grid trading costruiscono una rete di ordini di stop al di sotto e al di sopra del prezzo attuale. Questa “griglia” di ordini assicura efficacemente che un ordine correlato sarà attivato indipendentemente dal movimento del prezzo.

5. Range Trading nel Forex

La nozione di supporto e resistenza viene utilizzata nel range trading. Le fasi di supporto e resistenza sono i punti più alti e più bassi che il prezzo colpisce prima di rimbalzare in modo inverso su un diagramma dei modelli di prezzo.

Queste fasi di supporto e resistenza formano un trading range che viene raggruppato. Il prezzo continuerà a rompere la fase di resistenza precedente in un mercato in movimento, stabilendo picchi più alti in un trend rialzista o cadute più basse in un trend ribassista, costruendo una formazione graduale di supporto e resistenza. Il prezzo oscilla in una tendenza al ribasso in un mercato range e rimane raggruppato tra i livelli di supporto e resistenza esistenti.

I trader si aspettano un’inversione di tendenza quando il prezzo raggiunge il punto di ipercomprato (resistenza) e vendono. Allo stesso modo, è un’opportunità di acquisto quando il prezzo raggiunge il punto di ipervenduto (supporto). In definitiva, se il valore di una valuta scende attraverso questo range creato, potrebbe segnalare l’inizio di una nuova tendenza. I range trader sono interessati ai mercati che rimbalzano tra i punti di supporto e di resistenza senza muoversi in una direzione per un lungo periodo di tempo, piuttosto che aspettarsi dei breakout.

6. News Trading nel Forex

Il Forex è influenzato dalle circostanze economiche mondiali, essendo un mercato internazionale. I trader possono prevedere i movimenti di mercato a breve termine, o breakout, analizzando le notizie economiche e la loro possibile influenza sulle coppie di valute.

7. Day Trading nel Forex

I day trader acquisiscono la loro reputazione concentrandosi solo sulle variazioni di prezzo infragiornaliere e traendo profitto dalla volatilità che ne deriva. I tassi di domanda e offerta attuali, invece delle circostanze fondamentali del mercato, sono la fonte di queste oscillazioni minori del mercato.

8. Swing Trading nel Forex

Lo swing trading è una tecnica orientata al trend che cerca di trarre profitto da rapidi picchi di prezzo. Questi piccoli picchi e cadute possono essere in contrasto con la tendenza attuale, rendendo necessaria una prospettiva di mercato più ristretta. Lo swing trading è preferito dagli investitori giornalieri che possono osservare le fluttuazioni dell’andamento dei prezzi minuto per minuto, poiché richiede una risposta rapida e un’attenta supervisione del mercato. Indipendentemente dal fatto che sia classificata come una tecnica di trading a breve termine, questa strategia richiede ai trader di mantenere le loro posizioni durante la notte (a differenza del day trading) e può metterli in una posizione per diversi giorni alla volta.

9. I punti di pivot nel Forex

Questa strategia utilizza un valore medio dei prezzi di chiusura bassi e alti della riunione di trading precedente per stabilire i punti di resistenza e supporto. Questa media viene utilizzata per prevedere i minimi e i massimi futuri, nonché le inversioni di mercato intraday. Poiché questi mezzi sono così ampiamente utilizzati nel mercato, si ritiene che siano un buon indicatore di quanto durerà un modello a breve termine e se sta per verificarsi un attraversamento di una fascia di prezzo e una successiva esplosione della tendenza dei prezzi.

10. Scalping

Lo scalping è una tecnica di trading in cui gli investitori acquistano e vendono valute con l’obiettivo di ottenere piccoli profitti da ogni transazione. I metodi di scalping nel forex si basano generalmente su un esame continuo della fluttuazione dei prezzi e sulla comprensione dello spread. Quando uno scalper acquista una valuta al valore attuale del contratto, si aspetta che il valore salga sufficientemente per soddisfare lo spread e continuare a ottenere un profitto modesto. Per attivare questa tecnica, quindi, deve attendere che il prezzo di offerta salga al di sopra del prezzo di domanda originale e scambiare la valuta ben prima che il mercato si muova nuovamente.

+ Active Traders
Join Our Community Now!

Related Posts

Confronto tra il trading di opzioni con conto reale e conto demo

Confronto tra il trading di opzioni con conto reale e conto demo

Conto reale e conto demo: molti trader di diversi stati americani come Florida, Missouri, Georgia, California, New York e molti altri cercano “Options Trading Demo Account”. Questo argomento trasmette il fatto che stanno cercando di fare pratica con i conti demo del trading di opzioni. Qual è la differenza tra il trading di opzioni con …

Il vostro broker di opzioni binarie influisce sul vostro trading!

Il vostro broker di opzioni binarie influisce sul vostro trading!

Table of Contents1 Il vostro broker di opzioni binarie influenza il vostro trading!1.1 Che cos’è un broker? 1.2 Che cos’è un broker di opzioni binarie? 1.2.1 USA Binary Options brokers 1.2.2 Il vostro broker di opzioni binarie influisce sul vostro trading? 1.2.3 Le caratteristiche di un broker di opzioni binarie1.2.3.1 Strumenti della sala trading1.2.3.2 Sicurezza1.2.3.3 …

I segreti del successo del trading di opzioni binarie

I segreti del successo del trading di opzioni binarie

Table of Contents1 Segreti del trading di successo con le opzioni binarie1.1 Il trading di successo con le opzioni binarie e il Forex1.1.0.1 Broker 1.1.0.2 Elenco delle coppie di valute, delle azioni e dei titoli azionari 1.1.0.3 Strumenti di trading 1.1.0.4 Affidabilità1.1.1 Strategia di trading1.1.1.1 Asset che volete negoziare 1.1.2 Gestione del denaro e gestione …

Come controllare la volatilità nel mercato del Forex e delle opzioni binarie?

Come controllare la volatilità nel mercato del Forex e delle opzioni binarie?

Molti investitori, soprattutto nel mercato binario e Forex, iniziano a operare in periodi di alta volatilità in tempi turbolenti e continuano a dubitare dei loro piani di investimento. Allo stesso modo, questo vale per i nuovi operatori, che potrebbero essere tentati di uscire completamente dal mercato e rimanere in attesa che il mercato appaia sicuro …

Add your Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Comments